In Evidenza

Le associazioni Amolamiacittà, Tabgha, Unafamigliapertutti, il Centro Famiglia, il Centro Siloe e la Pastorale familiare Diocesi di Ascoli Piceno, invitano le famiglie e tutti i membri della comunità educante e civile ad un incontro di approfondimento dei comportamenti dei ragazzi nei confronti di sostanze ed alcol e dell'aumento del loro consumo che si riscontra dopo due anni di pandemia.

L'incontro vuole essere un'occasione di riflessione per come prenderci cura delle giovani generazioni.


Il percorso "Genitori, insegnanti, educatori: primi tutori di resilienza" nell'ambito del progetto Nonunodimeno svolto in questi ultimi anni ha coinvolto i membri della comunità educante in riflessioni, analisi, approfondimenti, laboratori per sperimentare nuove strade dove incontrarsi e lavorare insieme per affrontare le sfide nuove e vecchie della nostra società nel rapporto con le giovani generazioni.
Proponiamo pertanto un incontro finale Venerdì 22 Aprile 2022 di approfondimento sulla comunità educante, sulla comunità e sulle relazioni che aiutano a costruirla.


Ogni famiglia racchiude in sé, come in uno scrigno, tutte le risorse e tutte le fragilità dei suoi componenti.

Pensato per dare supporto alle famiglie del cratere nel post-terremoto, questo progetto ha impattato poi con la pandemia: due realtà che hanno messo a nudo debolezza e urgenza di sostegno da cui nessuno è esente.

Il progetto "Facciamo casa"- ideato da UNAFAMIGLIAPERTUTTI, Amolamiacittà e Cose di questo mondo e finanziato dalla Regione Marche - promuove sul territorio occasioni ed opportunità per la costruzione di una comunità più inclusiva in cui le fragilità diventino risorse per la collettività, le inuguaglianze siano azzerate e ciascuno abbia gli strumenti per offrire il proprio personale contributo alla vita della comunità.

Nel corso di questo anno, seppure con modalità diverse da quelle programmate, le attività previste hanno seguito il loro corso: dalla consulenza psicologica e l'accompagnamento alle famiglie al tutoraggio e sostegno extra scolastico per ragazzi e bambini, dai laboratori di educazione alla mondialità ad altre iniziative per genitori-figli.

A piccoli passi ci avviciniamo alla conclusione!

Ora che le misure di contenimento del Covid consentono una serie di attività finora rinviate, sono partiti alcuni laboratori (un corso di orticoltura, alcuni percorsi di scoperta, conoscenza, tutela e salvaguardia dell'ambiente, il laboratorio Radio e dei laboratori artistici...) che offrono momenti educativi, ricreativi e di socializzazione condivisi con tutti.

Continuiamo ad erigere la nostra casa, fatta di cemento e mattoni e di quel reticolo di relazioni che sorreggeranno la Città di domani.

Facciamo casa, facciamolo sul serio!"


Convegno "LA MIA STORIA SULLA PELLE" realizzato con il finanziamento del CSV Marche rivolto ad insegnanti, studenti, genitori, operatori, educatori.

Venerdì 3 e Sabato 4 Settembre 2021 presso la Bottega del Terzo Settore ad Ascoli Piceno.

Programma:

- VENERDÌ' 3 SETTEMBRE alle ore 16 - appuntamento riservato agli operatori dal titolo "SOSTENERE LA FAMIGLIA NEL POST ADOZIONE"

- VENERDÌ' 3 SETTEMBRE alle ore 19 - Inaugurazione della mostra fotografica e approfondimentoaperto alla cittadinanza su "ORIGINI, IDENTITA' E APPARTENENZA NELL'ADOZIONE RACCONTATE ATTRAVERSO I TATUAGGI"

- VENERDÌ' 3 SETTEMBRE alle ore 21 - Incontro rivolto alla comunità educante "L'ADOZIONE, UNA STORIA CHE DURA UNA VITA"

- SABATO 4 SETTEMBRE alle ore 10,00 - INCONTRO con gli STUDENTI - Laboratori e visite guidate alla mostra

Il dr. Francesco Vadilonga - responsabile del CTA e la dott.ssa Mara Desana saranno i relatori del Convegno.

Siamo certi che saprete cogliere l'alto valore della formazione del CTA che da decenni è eccellenza nelle tematiche dell'adolescenza e dell'adolescenza adottiva. Nella locandina allegata il programma dettagliato.

I vari appuntamenti sono stati organizzati nel più rigido rispetto dei protocolli anti Covid-19 e per partecipare è necessaria la prenotazione ( inviando una e-mail all'indirizzo unafamigliapertutti@gmail.com o telefonando al numero 324 9538888) in quanto la capienza della Sala Eventi è stata ridotta per garantire il distanziamento.

Nel caso in cui lo spazio non fosse sufficiente verrà attivato un collegamento per poter seguire l'evento via web con modalità che verranno comunicate nell'imminenza del Convegno.

Ai partecipanti che ne faranno richiesta verrà rilasciato un attestato di partecipazione valido ai fini della formazione professionale.



Continuando Il percorso di formazione alla comunità educante, nell'ambito del progetto "Non uno di meno" proponiamo un incontro con la dottoressa Monica Nobile per approfondire la conoscenza di tutti quei percorsi alternativi quando quello scolastico si fa troppo pieno di difficoltà al fine di poter offrire ai ragazzi occasioni di ri-progettazione e di ri-motivazione... I PIANI B....

28 APRILE 2021 ore 21
PIANI B: RISORSE E POSSIBILITÀ PER RAGAZZI IN DIFFICOLTÀ NEL PERCORSO SCOLASTICO
Focus sui percorsi formativi alternativi e le esperienze di ri-progettazione e ri-motivazione WEBINAR con MONICA NOBILE Pedagogista esperta in adozione e scuola

Per partecipare è necessario iscriversi inviando una mail a unafamigliapertutti@gmail.com

Ai prenotati verrà inviato il link per collegarsi alla piattaforma zoom.

L'evento è in fase di accreditamento per gli assistenti sociali e ai partecipanti che ne faranno richiesta verrà rilasciato un attestato di partecipazione valido ai fini della formazione professionale.


UNA CASA PER TUTTI

Percorso formativo rivolto alla comunità educante

Questa sera appuntamento conclusivo del percorso formativo "UNA CASA PER TUTTI"


14 APRILE ore 21,15
Webinar con Maria Daniela Lonano

L'ADOLESCENZA È QUEL PERIODO IN CUI VORRESTI SCAPPARE DI CASA PERCHÉ I TUOI FIGLI NON TI CAPISCONO
Per ricevere il link e partecipare al webinar è necessario iscriversi inviando una mail a unafamigliapertutti@gmail.com
Il Corso ha ottenuto l'accreditamento per gli assistenti sociali e ai partecipanti che ne faranno richiesta verrà rilasciato un attestato di partecipazione valido ai fini della formazione professionale.
Per ulteriori informazioni consultare la locandina del progetto.

Il progetto nasce:

  • per sensibilizzare la comunità del territorio sulla tematica dell'accoglienza in tutte le sue espressioni, in particolare l'accoglienza di minori con una storia difficile attraverso gli strumenti dell'affido e dell'adozione
  • per approfondire le analogie e le specificità dei vari percorsi di accoglienza
  • per formare e sostenere tutti quei soggetti che accolgono la sfida di un percorso di accoglienza favorendo la consapevolezza del proprio ruolo, stimolando una riflessione critica sulle dinamiche emotive e relazionali, approfondendo l'importanza di una comunicazione efficace nella relazione tra genitori e figli.


L'ipotesi base su cui si fondano i vari percorsi di accoglienza è che un contesto familiare sano sia, unitamente ad altri fattori, terapeutico di per sé, ossia che il legame familiare sia risanante, che favorisca il cambiamento e quindi la resilienza, la trasformazione delle ferite in risorse per la crescita dei minori.

  • favorire il lavoro di rete tra famiglie, associazioni, professionisti, istituzioni (in primis la scuola) per aiutare i minori a crescere, svilupparsi, costruire la propria identità.


Il corso prevede 4 appuntamenti formativi condotti dalla dott.ssa Maria Daniela Lonano (psicologa, formatrice, esperta in adozione e affido), e a causa dell'emergenza Covid verranno realizzati in modalità webinar secondo il seguente calendario:

24 Febbraio - ore 21,15

"La comunicazione che aiuta crescere, confortare, contenere e negoziare, soprattutto se finalizzata a curare e guarire ferite profonde"

Importanza della comunicazione fra genitori e figli soprattutto quando i ragazzi vivono situazioni di abbandono o allontanamento temporaneo dalla famiglia biologica.

10 Marzo - ore 21,15

"Non esistono bambini difficili. Difficile è essere bambini in questo mondo di gente stanca, occupata, frettolosa e senza pazienza"

Traumi, paure, vissuti dolorosi come ad esempio l'abbandono, l'allontanamento dalla famiglia biologica ma anche un lutto/malattia, separazione dei genitori rendono i bambini e ragazzi ai nostri occhi "difficili da gestire";.... La gestione delle emozioni è la chiave di lettura.

24 Marzo - ore 21,15

"Il rimodellamento cerebrale e la perdita di controllo: gestire la rabbia di ragazzi con storie speciali e non, ma anche quella degli adulti"

La rabbia di bambini e ragazzi a seguito di situazioni traumatiche/dolorose

14 Aprile - ore 21,15

"L'adolescenza è quel periodo in cui vorresti scappare di casa perché i tuoi figli non ti capiscono"

Adolescenza: periodo difficile per figli e genitori. Questi ultimi vanno formati su come interpretare i comportamenti oppositivi dei ragazzi al fine di sostenerli nel percorso di crescita con particolare attenzione alle storie più fragili come ad esempio storie di affido, adozione ...



Nell'ambito del progetto "Non uno di meno", la nostra associazione vuole continuare a sostenere la comunità educante e dare supporto in un tempo così impegnativo.

Proponiamo due appuntamenti per il mese di aprile il primo dei quali sarà

Venerdì 9 APRILE 2021 ore 21

"I BISOGNI NASCOSTI NELLA MENTE DI UN ADOLESCENTE"

Dai meandri confusi all'espressione di preziosi bisogni: una guida alla lettura dei comportamenti in adolescenza

WEBINAR con LAURA RUGLIONI

Psicologa e Psicoterapeuta, esperta in diagnosi e modelli di intervento in adolescenza,

IRCCS Stella Maris di Pisa - Istituto di diagnosi e trattamento in neuropsichiatria dell'infanzia e adolescenza

Il comportamento degli adolescenti è influenzato dal loro intenso sviluppo cerebrale.

Per gli adulti di riferimento (genitori, insegnanti, allenatori, catechisti e tutte le figure significative per i ragazzi) può essere molto difficile comprendere i bisogni nascosti dietro il comportamento di un adolescente che talvolta può apparire inadeguato e "sopra le righe".

Il webinar ha lo scopo di suggerire degli strumenti per comprendere la mente dei ragazzi e diventare "curiosi" iniziando a guardare le cose da una nuova prospettiva.

Per partecipare è necessario iscriversi inviando una mail a unafamigliapertutti@gmail.com.

Ai prenotati verrà inviato il link per collegarsi alla piattaforma Zoom.

L'evento è in fase di accreditamento per gli assistenti sociali e ai partecipanti che ne faranno richiesta verrà rilasciato un attestato di partecipazione valido ai fini della formazione professionale.


EMOZIONI, RELAZIONI, APPRENDIMENTO E CRESCITA

Evento formativo organizzato dalla nostra associazione nell'ambito del progetto "Nonunodimeno" per Venerdì 6 Novembre 2020 - ore 21, aperto alla comunità educante ed in fase di accreditamento presso l'Ordine degli Assistenti sociali. È necessaria l'iscrizione, inviando mail al nostro indirizzo unafamigliapertutti@gmail.com. È previsto il rilascio di attestato di partecipazione.


SPECIALE ADOZIONE 360

Per "consolarci" dell'appuntamento previsto oggi 23 Ottobre e domani 24 Ottobre 2020 ad Ascoli Piceno e annullato a causa provvedimenti Covid 19, è nata l'idea con il CTA di questo momento trasmesso da Love Adoption TV oggi 23 Ottobre 2020 dalle 17.00 alle 18.30.
UNAFAMIGLIAPERTUTTI ringrazia il prof. Vadilonga, la dottoressa Assettati, Manuel Antonio Bragonzi, la nostra Cristina Iannibelli per la loro disponibilità, nella speranza di poter riproporre prossimamente la mostra ed il percorso formativo "La mia storia sulla pelle" in presenza.


AVVISO IMPORTANTE

A seguito del nuovo DPCM del 13 ottobre 2020, che sospende tutta l'attività convegnistica e congressuale in presenza, siamo purtroppo costretti a rinviare il Convegno e la mostra fotografica "La mia storia sulla pelle" in programma dal 23 ottobre p.v.

LA MIA STORIA SULLA PELLE

Convegno Venerdì 23, Sabato 24 Ottobre 2020

Mostra Fotografica dal 23 Ottobre al 6 Novembre 2020

presso la Bottega del Terzo Settore - Ascoli Piceno

Per informazioni: 324 953 8888 - unafamigliapertutti@gmail.com


WEEK ADO-LAB - Settimana esperienziale per adolescenti

Ascoli Piceno dal 16 al 22 Agosto 2020

Per vedere il Video TG RAI Marche della Week ADO-LAB, fai click su DOWNLOAD TGR ...


Siamo UNAFAMIGLIAPERTUTTI OdV

Nata nel 2014 dal desiderio, e dal bisogno, di un gruppo di famiglie adottive e affidatarie della provincia di Ascoli Piceno di poter condividere le proprie esperienze, paure, dolori e gioie che questo entusiasmante percorso di vita ogni giorno regala,

Unafamigliapertutti e' un'associazione di volontariato che, ispirandosi ai valori universali di fratellanza e solidarieta', contribuisce alla tutela del diritto inalienabile di ogni essere umano a crescere in una famiglia.

Unafamigliapertutti, attraverso percorsi formativi e di condivisione, vuole essere la "casa comune" nella quale le famiglie adottive si relazionano e dialogano nel contesto sociale di riferimento.

Email: unafamigliapertutti@gmail.com / info@unafamigliapertutti.it

Telefono: +39 324 953 8888